venerdì 1 agosto 2008

Dovremmo girare con le piume in testa

A volte i colleghi dei reparti non hanno ben chiaro il nostro ruolo; in particolare fanno confusione  tra rianimatore e resuscitatore. Solo così si spiega che ci hanno chiamato al letto di una signora, dopo aver chiamato il prete per l'estrema unzione.
La rianimatrice di guardia, arrivata nella stanza della paziente, ha trovato i parenti con il sacerdote che pregavano al suo capezzale, mentre lei era in insuffcienza respiratoria.
Come è umano e comprensibile la mia collega si altera sensibilmente e caccia tutti fuori dalla stanza gridando: "ma voi siete matti!", dopodichè intuba la signora, la ventila e la porta in rianimazione.
Dopo una settimana la signora è estubata e fa le parole crociate (leggendo le barzellette alla paziente del letto vicino che ha avuto un ictus).
Poche sere dopo la nostra responsabile incontra ad una festa una sua conoscente che le dice:
"Ma tu lavori ancora al policlinico? ma lo sai che mi è successa una cosa incredibile: mia zia era ricoverata in un reparto per insufficienza respiratoria e ci avevano detto che non c'era niente da fare, allora abbiamo fatto chiamare il prete per l'estrema unzione, poi è arrivata una pazza nella stanza che ci ha cacciati urlando  e si è portata via zia che ora è guarita e sta in un reparto be-l-lis-si-mo!!! pensa che storia!"

4 commenti:

Junkie ha detto...

Cristiani ... l'ho sempre detto che sono solo una fottuta setta. Giuliano l'Apostata tutta la vita!

Hai visto il concerto di Mike Patton?

Anonimo ha detto...

Eccezionale!!! e quello alla tromba sembra proprio roy paci!

Junkie ha detto...

E suona come Roy Paci! Sarà Gino Paoli per caso?

Strahd ha detto...

dfcccccccccccccccccccccccccccccccccccc ccccccccciujkkfryhuj

ehm.. volevo scrivere qualcosa ma ha fatto prima il gatto...